31 dicembre. tempo per rintracciare l’opera di dio nella vita


calendario_compattoOggi, troviamo un po’ di spazio di questa giornata frettolosa
a riflettere sull’anno appena trascorso,
a rintracciare l’opera di Dio negli eventi della nostra vita,
a mettere a fuoco le parte oscure e chiedere perdono al Signore.
Facciamo il punto della situazione e affidiamoci a Lui.
Lasciamo che il Signore sia davvero il Signore del tempo,
del mio tempo, del nostro tempo.

Finiamo bene questo anno con Lui, comunque esso sia andato,
con le gioie , i guai, le speranze, le delusioni
che ogni vita porta con se.
Affidiamolo al Signore e ringraziamolo.
Consegniamo a Lui il nuovo anno,
apriamo i i nostri cuori alla SPERANZA, la Speranza vera, l
a Speranza che viene da Lui: il Dio fedele
che si fa Bambino pur di raggiungere ogni uomo e tutto l’uomo.

A te o Cristo,
principio e fine di ogni cosa,
appartiene il tempo e la sua storia;
a te o Signore,
pienezza della nostra umanità
appartiene il compimento
di ogni nostro desiderio;
a te, o Dio fatto uomo,
appartiene il senso della nostra vita.
Accogli tutto questo in te
e trasformalo con il fuoco del tuo Spirito.
Amen
da Parola e preghiera, San paolo, dicembre 2010

Buon anno amici de “La Bella Notizia”

Annunci