Come pietra solcata dal vento: diario di un’anima


La mia malattia. Io ho sempre chiesto a Dio, nelle mie preghiere, di darmi la capacità di fare, nella mia vita, qualcosa di grande, di nobile, che lasciasse un segno del mio passaggio nel mondo. Adesso mi pare che questa sia la mia grande occasione; attraverso il modo in cui io affronto la malattia posso dare una grande testimonianza di fede e di amore per la vita. (  8 novembre 2004. Cecilia Poli, Come pietra solcata dal vento: diario di un’anima, Paoline 2011 )

Intervista a Marco Maggi - Marito di Cecilia Poli

Intervista di Nadia Bonaldo a Marco Maggi, il marito di Cecilia Poli, autrice del libro “Come pietra solcata dal vento. Diario di un’anima”. Quest’uomo così amato e tante volte nominato nel libro ci racconta chi era Cecilia e il suo amore per la vita.

E’ un progetto paoline

Annunci