03
Mar
11

Cento feste per la donna


A Caracas in Venezuela ci si prepara per la Conferenza mondiale delle donne “di base”. L’appuntamento venezuelano è solo uno dei numerosi eventi che celebreranno il mondo femminile durante tutto il mese di marzo, in una stagione in cui sembra arrivato un po’ ovunque il tempo di desiderare, e finalmente avere, un mondo differente. Più a passo di donna!

thmbvenezuela%20conferenza%20mondiale%20donne

Quest’anno l’otto marzo è l’anniversario del centenario della Giornata internazionale della Donna, celebrata per la prima volta nel 1911. In ogni Paese del mondo gruppi più o meno numerosi stanno lavorando per renderlo un’esperienza collettiva di confronto e riflessione, per dare un contributo alla libertà delle donne di tutto il mondo. In Italia dopo la grande mobilitazione del 13 febbraio le iniziative si stanno moltiplicando con un vademecum comune Rimettiamo al mondo l’Italia.

Oltre alle manifestazioni, che si terranno in tutto il territorio nazionale, dal 4 all’8 marzo si tiene a Caracas, in Venezuela, la Conferenza mondiale delle donne “di base” (Conferencia mundial de mujeres de base), iniziativa nata nel 2008 e che ha trovato risposta in tutti i continenti. Da allora, si sono tenuti diversi incontri internazionali di preparazione, l’ultimo si è svolto i primi di ottobre a Dusseldorf, in Germania, e vi hanno partecipato donne provenienti da 31 Paesi del mondo. L’Italia si presenta con diversi contributi (video, opuscoli, mostre) per raccontare la resistenza e le proposte delle italiane.

Il Coordinamento italiano per la conferenza presenterà tra le altre iniziative: un video sulla lotta No Tav, due interviste filmate a Margherita Hack e a una delle donne di Terzigno impegnata nella protesta contro i rifiuti che stanno soffocando la Campania, il racconto della lotta delle precarie Bros di Napoli e la presentazione della Cgil sul lavoro delle migranti in Italia. Inoltre sarà presentato un resoconto delle storiche battaglie per la legalizzazione dell’aborto e sarà dedicato un momento di riflessione sulla violenza contro le donne, fenomeno che sempre più spesso avviene tra le mura domestiche.

Al coordinamento hanno preso parte tante donne e associazioni con un unico obiettivo: dare il proprio contributo per non pagare gli effetti della crisi, per costruire una società differente e per contribuire a una causa comune da condividere con la parte femminile, e non solo, di ogni parte del mondo. Oltre alle italiane di nascita si sono unite anche le italiane di cuore, come le associate della Casa delle donne Lucha y Siesta di Roma, la Casa internazionale delle Donne di Roma e l’associazione Samakami delle donne filippine di Milano.

da Cambonifem, 3 marzo 2011

Annunci

0 Responses to “Cento feste per la donna”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Festa dell’accoglienza: il granello di senape

Inizio anno catechistico-pastorale

Calendario

marzo: 2011
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Banco editoriale Paoline

Miglioriamo la QUALITA' della vita...

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al blog "La Bella Notizia" e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 3.444 follower

Immagine & Parola AVVENTO anno B

AVVENTO anno B

da Instagram

🍳🌽🍅 Pensiero di San Bernardo scelto da don Domenico, monaco cistercense dell'Abbazia di Casamari (FR) e conduttore  su Tv2000 assieme a Virginia Conti di Quel che passa il convento... 🛒 INFO e ACQUISTO »» https://goo.gl/7YTKe6 #Paoline #paolinestore 📖 🔥 🔥 Una #catechesi completa sullo #SpiritoSanto, con applicazioni pastorali attuali e aderenti alle esperienze dei #giovani, ma non soltanto. Sono spiegati i #simboli che lo raffigurano, i riferimenti all’Antico e al Nuovo Testamento, la sua azione nella #Chiesa... #Pentecoste #paoline #paolinestore - http://www.paolinestore.it/shop/lo-spirito-santo-5935.html 🎧 Per la #canonizzazione dei #pastorelli di #Fatima, Francesco e Giacinta (13 maggio 2017), proponiamo uno sceneggiato radiofonico a puntate, ogni mattina dal 6 al 12 maggio per ricordarli 👍 👂http://www.paoline.it/blog/spiritualita/1663-i-100-anni-di-fatima-una-storia-da-ascoltare.html#ascoltafatima Tonino Lasconi, Il grande rompi 2, Paoline  2015
Follow La Bella Notizia on WordPress.com

Archivio

Statistiche

  • 272,291 hits

Blog che seguo


rigantur mentes

La rosa è senza perché: fiorisce perché fiorisce, a se stessa non bada, non chiede d’esser veduta. (A. Silesio)

La Bella Notizia

"io so in chi ho messo la mia speranza"

Vogue Pills Fashion

By Nayla C - fashion - beauty - lifestyle

"Semplicemente insieme" lucetta ed elena

L'amicizia raddoppia le gioie e divide le angosce a metà

La Bottega del Vasaio

a cura di don Cristiano Mauri

Uscite, popolo mio, da Babilonia

Un blog per osservare l'Apocalisse del presente e il presente dell'Apocalisse

VIAGGIO VERSO CIELI LIMPIDI

La vita è bella comunque e a prescindere!

il BLOG di ScegliGesù.com

è il momento di prendere una posizione!

Un mondo a parte

il mondo smette di sorridere...quando tu non sorridi più...

Racconti di Laura

Carezze per l'anima

Seme di salute

per la buona salute e la buona novella

GLOBULI ROSSI COMPANY

Compagnia dei Globuli Rossi: SCHIENE A DISPOSIZIONE DI DIO: - "Portate i pesi gli uni degli altri" (Fil 2,4) - “Va' e anche tu fa' lo stesso”. (Lc 10,37)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: