01
Apr
11

Lampedusa, problema di tutti. La CEI soccorre Maroni


 

I vescovi mettono a disposizione 2500 posti per gli immigrati in 93 diocesi. Il coordinamento alla Caritas Italiana. Problema di tutti, basta egoismi.

 

Il direttore di Caritas Italiana Vittorio Nozza

La Conferenza episcopale italiana risolve quasi in 20 per cento del problema di Roberto Maroni e dei presidenti delle Regioni. In strutture della Chiesa italiana, case di accoglienza di associazioni e conventi, verranno ospitati 2500 degli immigrati arrivati a Lampedusa: Le strutture si trovano in 93 diocesi. Duecento immigrati resteranno a Lampedusa ospiti della Casa della Fraternità della parrocchia dell’isola, dove lavoreranno a rotazione volontari della Caritas italiana di diverse diocesi.
Per l’accoglienza degli immigrati la Cei non chiederà nemmeno un euro allo Stato: “Provvederemo a tutto”, ha spiegato questa mattina ai giornalisti il Segretario generale della Conferenza episcopale monsignor Mariano Crociata: “Alloggio, cibo e vestiario”. La decisione è stata presa durante il Consiglio permanente della Cei che si è svolto questa settimana. Tutta l’operazione verrò coordinata dalla Caritas Italiana. In ognuna delle 93 diocesi sono stati individuate case idonee e perfettamente strutturate. Crociata ha spiegato che in c’è “alcuna ragione politica dietro la decisione, né rispondiamo all’appello di alcuno”: “Semplicemente intendiamo mettere in pratica il Vangelo che dice ero straniero e mi avete accolto”.
Il segretario della Cei ha osservato che “di fronte all’emergenza umanitaria serve uno sforzo di tutti per rispondere all’appello che viene da persone che rischiano la vita” e non bisogna cedere “all’individualismo”. Secondo Crociata “dobbiamo assumere lo stesso atteggiamento di accoglienza che già l’Italia ha dimostrato negli anni passati, nonostante l’attuale momento di crisi”: “ Non dobbiamo oscillare tra estremi così lontani come un’isola che vede in poco tempo praticamente raddoppiata la sua popolazione e zone che magari per esigenze di tranquillità non si dispongono ad accogliere”. Il segretario della Cei ha anche invitato a pensare al dopo: “Risposte di più lunga durata che guardano al lavoro e all’abitazione con un sostegno sopranazionale, cioè europeo, come ha sottolineato anche il capo dello Stato Giorgio Napolitano”. Secondo i vescovi non si possono chiudere gli occhi “di fronte al volto del prossimo disperato, né essere sordi all’appello di chi vive nel bisogno estremo”: “Purtroppo assistiamo a reazioni varie, persino contraddittorie, che dicono che la cultura dell’accoglienza deve crescere ancora da noi e un po’dappertutto”.

Alberto Bobbio, da famigliacristiana.it 1 aprile 2011

Annunci

0 Responses to “Lampedusa, problema di tutti. La CEI soccorre Maroni”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Festa dell’accoglienza: il granello di senape

Inizio anno catechistico-pastorale

Calendario

aprile: 2011
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Banco editoriale Paoline

Miglioriamo la QUALITA' della vita...

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al blog "La Bella Notizia" e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 3.445 follower

Immagine & Parola AVVENTO anno B

AVVENTO anno B

da Instagram

📖 🔥 🔥 Una #catechesi completa sullo #SpiritoSanto, con applicazioni pastorali attuali e aderenti alle esperienze dei #giovani, ma non soltanto. Sono spiegati i #simboli che lo raffigurano, i riferimenti all’Antico e al Nuovo Testamento, la sua azione nella #Chiesa... #Pentecoste #paoline #paolinestore - http://www.paolinestore.it/shop/lo-spirito-santo-5935.html 🎧 Per la #canonizzazione dei #pastorelli di #Fatima, Francesco e Giacinta (13 maggio 2017), proponiamo uno sceneggiato radiofonico a puntate, ogni mattina dal 6 al 12 maggio per ricordarli 👍 👂http://www.paoline.it/blog/spiritualita/1663-i-100-anni-di-fatima-una-storia-da-ascoltare.html#ascoltafatima Tonino Lasconi, Il grande rompi 2, Paoline  2015 Alessandro  Meluzzi, La vergogna. Un'emozione antica, Paoline 201
Follow La Bella Notizia on WordPress.com

Archivio

Statistiche

  • 269,917 hits

Blog che seguo


rigantur mentes

La rosa è senza perché: fiorisce perché fiorisce, a se stessa non bada, non chiede d’esser veduta. (A. Silesio)

La Bella Notizia

"io so in chi ho messo la mia speranza"

Vogue Pills Fashion

By Nayla C - fashion - beauty - lifestyle

"Semplicemente insieme" lucetta ed elena

L'amicizia raddoppia le gioie e divide le angosce a metà

La Bottega del Vasaio

a cura di don Cristiano Mauri

Uscite, popolo mio, da Babilonia

Un blog per osservare l'Apocalisse del presente e il presente dell'Apocalisse

VIAGGIO VERSO CIELI LIMPIDI

La vita è bella comunque e a prescindere!

il BLOG di ScegliGesù.com

è il momento di prendere una posizione!

Un mondo a parte

il mondo smette di sorridere...quando tu non sorridi più...

Racconti di Laura

Carezze per l'anima

Seme di salute

per la buona salute e la buona novella

GLOBULI ROSSI COMPANY

Compagnia dei Globuli Rossi: SCHIENE A DISPOSIZIONE DI DIO: - "Portate i pesi gli uni degli altri" (Fil 2,4) - “Va' e anche tu fa' lo stesso”. (Lc 10,37)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: