Il perdono. Le parole di Quaresima


Le parole di Quaresima - Introduzione: Le pratiche penitenziali Le parole di Quaresima: il digiuno Le parole di Quaresima: la preghiera Le parole di Quaresima: l'elemosina Le parole di Quaresima: il silenzio Le parole di Quaresima: il perdono

Ci sono sempre parole che feriscono, suscettibilità che si urtano. Chiedere e accogliere il perdono è un processo umano e un percorso divino. Comincia con un atto di coraggio e, trasformando le relazioni umane, possiede la capacità di rivelare il volto originale di Dio.


perdono_parole_quaresima_th
» La pratica del perdono
» Per un perdono senza equivoci
» Per un perdono cristiano
» Perdonare come il Signore perdona noi
» Il perdono nei padri della Chiesa

Chiedere perdono come anche perdonare non sono azioni spontanee, naturali. Sono valori entrati a far parte della cultura cristiana e che il cristiano è chiamato a vivere con la forza che scaturisce dalla vita nuova ricevuta con il Battesimo.

 Il perdono, G.  Crisostomo. Le parole di Quaresima.
“Ma lei ha perdonato coloro che hanno ucciso, il figlio… il marito?…”
“ E lei ha chiesto perdono alla famiglia?”.
Quante volte, a seconda dei casi, abbiamo sentito porre dai giornalisti questi tipi di domande  a coloro che sono ancora straziati da un dolore o che hanno appena commesso un reato!

E quante volte abbiamo disapprovato la mancanza di tatto in momenti così delicati avvertendo, anche inconsciamente, che il perdono da chiedere o da ricevere non è automatico ma un processo lento, progressivo, che coinvolge tutta la sfera della persona. Ci risulta faticoso chiedere perdono perché la nostra società incoraggia a salvare la faccia, a giustificarci in ogni caso, a dare prova di spirito di potenza, a non incontrare la propria debolezza. Ammettere di aver sbagliato, infatti, presuppone una grande attenzione alla propria interiorità e ai propri valori, tanto morali quanto spirituali.
Ecco perché parliamo di perdono nel contesto di un tempo liturgico forte come la Quaresima…

»»» continua
E’ un progetto www.paoline.it

Annunci