19
Apr
11

Settimana santa con… Fiducia e vanto nella morte di Cristo


Sant’Agostino riflette sulla passione di Cristo, che fece della sua morte la nostra vita; Paolo,  nella lettera ai Filippesi, rende  lode a Cristo che ci svelò l’amore divino nella sua immensa umiliazione.

Con Agostino

188907_10150110331647217_717672216_6830163_2150528_nFiducia e vanto nella morte di Cristo
La passione del Signore e Salvatore nostro Gesù Cristo
è pegno sicuro di gloria e insieme ammaestramento di pazienza.
Gran cosa è ciò che ci viene promesso dal Signore per il futuro,
ma è molto più grande quello che celebriamo ricordando quanto è già stato compiuto per noi.
Dove erano e che cosa erano gli uomini, quando Cristo morì per i peccatori?
Come si può dubitare che egli darà ai suoi fedeli l a sua vita,
quando per essi, egli non ha esitato a dare anche la sua morte?
Perché gli uomini stentano a credere che un giorno vivranno con Dio,
quando già si è verificato un fatto molto più incredibile, quello di un Dio morto per gli uomini?
Cristo non aveva nulla in se stesso per cui potesse morire per noi,
se non avesse preso da noi una carne mortale.
In tal modo egli immortale poté morire, volendo dare la vita per i mortali.
Rese partecipi della sua vita quelli di cui aveva condiviso la morte.
Noi infatti non avevamo di nostro nulla da cui avere la vita,
come lui nulla aveva da cui ricevere la morte.
Da qui lo stupefacente scambio: fece sua la nostra morte e nostra la sua vita.
Dunque non vergogna, ma fiducia sconfinata e vanto immenso nella morte di Cristo.

Dai Discorsi di sant’Agostino, vescovo

 

Con s. Paolo

apostolo-paolo3

Fino alla morte
Donaci, Signore, la tua mentalità.
Perché tu, pur sussistendo nella forma di Dio,
e l’essere uguale a Dio
non lo consideravi un furto,
svuotasti te stesso,
assumendo la forma di un servo,
diventando simile agli uomini,
e trovandoti in uno schema di uomo,
ti umiliasti
diventando obbediente fino alla morte,
e morte di croce!

Per questo il Padre ti ha esaltato
e ti ha messo il nome
che è sopra ogni nome.
E questo perché davanti a te
ogni ginocchio dovrebbe piegarsi:
dei celesti, dei terrestri e
di quelli che son sottoterra;
e ogni lingua dovrebbe riconoscere
che Gesù Cristo è Signore,
tu sei Signore,
a gloria di Dio, tuo Padre (Filippesi 2,6-11).

P. Hilsdale, Nel Signore Gesù. Preghiere dalle Lettere di Paolo, Paoline  2004

Annunci

0 Responses to “Settimana santa con… Fiducia e vanto nella morte di Cristo”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Festa dell’accoglienza: il granello di senape

Inizio anno catechistico-pastorale

Calendario

aprile: 2011
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Banco editoriale Paoline

Miglioriamo la QUALITA' della vita...

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al blog "La Bella Notizia" e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 3.445 follower

Immagine & Parola AVVENTO anno B

AVVENTO anno B

da Instagram

📖 🔥 🔥 Una #catechesi completa sullo #SpiritoSanto, con applicazioni pastorali attuali e aderenti alle esperienze dei #giovani, ma non soltanto. Sono spiegati i #simboli che lo raffigurano, i riferimenti all’Antico e al Nuovo Testamento, la sua azione nella #Chiesa... #Pentecoste #paoline #paolinestore - http://www.paolinestore.it/shop/lo-spirito-santo-5935.html 🎧 Per la #canonizzazione dei #pastorelli di #Fatima, Francesco e Giacinta (13 maggio 2017), proponiamo uno sceneggiato radiofonico a puntate, ogni mattina dal 6 al 12 maggio per ricordarli 👍 👂http://www.paoline.it/blog/spiritualita/1663-i-100-anni-di-fatima-una-storia-da-ascoltare.html#ascoltafatima Tonino Lasconi, Il grande rompi 2, Paoline  2015 Alessandro  Meluzzi, La vergogna. Un'emozione antica, Paoline 201
Follow La Bella Notizia on WordPress.com

Archivio

Statistiche

  • 269,917 hits

Blog che seguo


rigantur mentes

La rosa è senza perché: fiorisce perché fiorisce, a se stessa non bada, non chiede d’esser veduta. (A. Silesio)

La Bella Notizia

"io so in chi ho messo la mia speranza"

Vogue Pills Fashion

By Nayla C - fashion - beauty - lifestyle

"Semplicemente insieme" lucetta ed elena

L'amicizia raddoppia le gioie e divide le angosce a metà

La Bottega del Vasaio

a cura di don Cristiano Mauri

Uscite, popolo mio, da Babilonia

Un blog per osservare l'Apocalisse del presente e il presente dell'Apocalisse

VIAGGIO VERSO CIELI LIMPIDI

La vita è bella comunque e a prescindere!

il BLOG di ScegliGesù.com

è il momento di prendere una posizione!

Un mondo a parte

il mondo smette di sorridere...quando tu non sorridi più...

Racconti di Laura

Carezze per l'anima

Seme di salute

per la buona salute e la buona novella

GLOBULI ROSSI COMPANY

Compagnia dei Globuli Rossi: SCHIENE A DISPOSIZIONE DI DIO: - "Portate i pesi gli uni degli altri" (Fil 2,4) - “Va' e anche tu fa' lo stesso”. (Lc 10,37)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: