Le parole di Giovanni Paolo II


Giovanni-Paolo-II2Gli eminentissimi Cardinali hanno chiamato un nuovo vescovo di Roma. Lo hanno chiamato da un paese lontano… lontano, ma sempre così vicino per la comunione nella fede e nella tradizione cristiana.

Primo saluto e prima benedizione ai fedeli, 16 ottobre 1978

Non so se posso bene spiegarmi nella vostra… nostra lingua italiana.
Se mi sbaglio, mi corrigerete.

Primo saluto e prima benedizione ai fedeli, 16 ottobre 1978

Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! Alla sua salvatrice potestà aprite i confini degli Stati, i sistemi economici come quelli politici, i vasti campi di cultura, di civiltà, di sviluppo. Non abbiate paura! Cristo sa "cosa è dentro l’uomo".
Solo lui lo sa!

Omelia per l’inizio del pontificato, 22 ottobre 1978

La carità di Madre Teresa e questo sacrificio di sé, è una sfida per il mondo,
un mondo ormai troppo avvezzo all’egoismo e all’edonismo, avido di denaro, di prestigio e di potere.

Discorso a Calcutta, 4 febbraio 1986

Dio una volta ha detto ‘Non uccidere’. Nessun gruppo umano, mafia o che altro, può calpestare la più sacra legge di Dio. Questo popolo siciliano che ama la vita non può vivere nella civiltà della morte. Lo dico ai responsabili: convertitevi! Una volta verrà il giudizio di Dio.

Valle dei Templi, 9 maggio 1993

Fu proprio la barbarie registrata nei confronti della dignità umana che portò l’Onu a formulare quella Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo che resta una delle più alte espressioni della coscienza umana nel nostro tempo.

Messaggio all’Assemblea Generale dell’Onu – 5 ottobre 1995

Mai più contraddizioni alla carità nel servizio della verità. Mai più gesti contro la comunione della Chiesa. Mai più offese verso qualsiasi popolo. Mai più ricorsi alla violenza, Mai più discriminazioni, esclusioni, oppressioni, disprezzo dei poveri e degli ultimi.

I cinque ‘Mai più’, prima domenica di quaresima del Giubileo

C’è un proverbio polacco che dice: se tu vivi con i giovani, dovrai diventare anche tu giovane. Così ritorno ringiovanito! (..) Grazie per il vostro chiasso. Questo chiasso ha sentito Roma e non lo dimenticherà mai.

Giornata mondiale della gioventù, 19 agosto 2000

Scioccato dall’indicibile orrore degli odierni inumani attacchi terroristici contro persone innocenti in diverse parte degli Stati Uniti (..) prego Dio di sostenere lei e il popolo americano in quest’ora di sofferenza e di prova.

Messaggio al presidente Usa, 11 settembre 2001

Il vento che ancora oggi soffia dal Sinai reca un invito insistente al dialogo fra i seguaci della grandi religioni monoteistiche nel loro servizio alla famiglia umana.

Visita in Sinai, 26 febbraio 2002

Basta con la guerra in nome di Dio! Basta con la profanazione del suo nome santo! Sono venuto in Azerbaijan come ambasciatore di pace. Fino a quando avrò fiato io griderò: "Pace, nel nome di Dio!"

Visita a Baku, 22 maggio 2003

Vi ho cercato. Adesso voi siete venuti da me. E vi ringrazio.

Frase riportata nell’ultimo bollettino medico del Vaticano, 1 aprile 2005

Annunci