La prova di Maria e il Magnificat


La_gioia_entra_nel_mondoDonaci, Maria,
di entrare talmente nel mistero della tua prova
da potere fin da ora ripetere:
L’anima mia magnifica il Signore.
Fa’ che anche dalla valle della nostra oscurità,
sappiamo gridare:
Il mio spirito esulta in Dio mio salvatore.
Fa’ che ci interroghiamo
se questo è il nostro atteggiamento quotidiano,
se siamo capaci di elevarci dalla lamentazione
verso la glorificazione del mistero di Dio,
di abbandonarci al mistero che,
nell’oscurità o nella luce,
sempre ci tiene tra le braccia irrevocabilmente.
Donaci di comprendere e di affidarci come te
al mistero dell’alleanza.
O Maria,
tu che hai avuto una mente, un intelletto
purificati e obbedienti fin dall’inizio;
tu che dopo una semplice domanda:
Come avverrà questo?
ti sei acquietata e non hai più dato adito ad ansietà,
a ripensamenti, a timori,
donaci di seguire la tua via
in una pianificazione della mente e del cuore
che ci permetta di attendere
con tutta l’anima e con tutto lo spirito
al servizio e all’amore del prossimo,
secondo la nostra vocazione.
Card. Carlo Maria Martini
Maria. La bellezza degli umili, dei dimenticati… (Lc 2,46-55)

Annunci

Un pensiero su “La prova di Maria e il Magnificat

I commenti sono chiusi.