Le sorprese dello Spirito


doni spirito santoSpirito di Dio, ti chiedo sapienza
eppure mi ritrovo sempre a fare le scelte peggiori.
Ti chiedo intelligenza,
eppure continuo a non capire
e a farmi mille domande alle quali non trovo risposta.
Ti chiedo consiglio
eppure inciampo di fronte ad ogni ostacolo.
Ti chiedo fortezza
eppure ogni giorno mi infrango sulle mie debolezze.
Ti chiedo scienza
eppure non so vedere il senso delle cose.
Ti chiedo il dono della pietà
eppure mi sorprendo insensibile e crudele.
Ti chiedo di aumentare la mia fede
eppure non riesco a trovare il tempo per pregare.
Ti ho invocato per essere migliore e Tu non sei venuto.
Dove sei, Spirito di Dio quando ho bisogno di Te?
Mi sono scordato della tua presenza
nella fatica del lavoro e in un minuto di limpido silenzio,
nell’entusiasmo di amare e nella gioia della festa,
nel pazienza di ascoltare e nello sforzo di restare accanto,
nell’arrampicata della fedeltà e nel perdonare chi mi ha offeso,
nel sorridere nonostante tutto e nel tentativo di tessere la pace.
Mi sono scordato della tua presenza
ma tu eri con me.
Tu hai alimentato il mio amore e la mia gioia,
i miei tentativi di fare la pace e il mio cammino verso il Padre.
Vieni Spirito Santo.
Precedimi e rincorrimi.
Resta con me.

di Patrizio Righero su FB

Annunci

Un pensiero su “Le sorprese dello Spirito

  1. Avevo proprio bisogno di leggere una preghiera come questa per capire che tutte le volte che riesco a fare qualcosa di buono, devo riconoscere la presenza dello Spirito in me e non lamentarmi per i momenti in cui rendo vana la Sua azione. Grazie Ele. grazie e Buona Pentecoste.

I commenti sono chiusi.