06
Set
11

Il responsabile delle risorse umane – Cinema


Il film, ispirandosi all’omonimo romanzo di Abraham B. Yehoshua, a partire da una morte accidentale trova nelle caratteristiche del viaggio l’ambientazione ideale per far affiorare prospettive più vaste e profonde. Il responsabile delle risorse umane subirà un processo di trasformazione: da freddo burocrate diventerà un uomo capace di compassione per i propri simili.

Il responsabile delle risorse umane - Film

Il film

Julia, una dipendente rumena del più grande pastificio di Gerusalemme, resta uccisa durante un attentato kamikaze. Trovata senza documenti il suo cadavere resta all’obitorio per giorni senza che nessuno ne denunci la scomparsa. Nella ditta dove la donna lavorava nessuno si accorge della sua assenza fino a quando sulla stampa locale compare un articolo che ne rivela l’identità e accusa i datori di lavoro di indifferenza verso i dipendenti. Per rimediare al danno d’immagine dell’azienda, la proprietaria decide di pagare le spese del funerale e riportare la salma in patria. Viene incaricato dell’organizzazione il responsabile delle risorse umane. Con lui partono il figlio ribelle della defunta e un giornalista invadente e curioso interessato solo a scrivere pezzi di denuncia. Il viaggio verso il paesino rumeno si presenta pieno di ostacoli e imprevisti…

»»» Leggi la scheda completa in effetto cinema

E’ un progetto paoline.it


0 Responses to “Il responsabile delle risorse umane – Cinema”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


La bella notizia

Festa dell’accoglienza: il granello di senape

Inizio anno catechistico-pastorale

Calendario

settembre: 2011
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Banco editoriale Paoline

Miglioriamo la QUALITA' della vita...

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al blog "La Bella Notizia" e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 3.442 follower

Immagine & Parola AVVENTO anno B

AVVENTO anno B

da Instagram

Tonino Lasconi, Il grande rompi 2, Paoline  2015 Alessandro  Meluzzi, La vergogna. Un'emozione antica, Paoline 201 Un sabato mattina in Piazza San Pietro In volo tra cielo e terra. Che emozione ogni volta! Che dono la creazione!
Follow La Bella Notizia on WordPress.com

Archivio

Statistiche

  • 249,126 hits

Blog che seguo


rigantur mentes

La rosa è senza perché: fiorisce perché fiorisce, a se stessa non bada, non chiede d’esser veduta. (A. Silesio)

La Bella Notizia

"io so in chi ho messo la mia speranza"

Vogue Pills Fashion

By Nayla C - fashion - beauty - lifestyle

La Bottega del Vasaio

a cura di don Cristiano Mauri

Uscite, popolo mio, da Babilonia

Un blog per osservare l'Apocalisse del presente e il presente dell'Apocalisse

VIAGGIO VERSO CIELI LIMPIDI

La vita è bella comunque e a prescindere!

il BLOG di ScegliGesù.com

è il momento di prendere una posizione!

Un mondo a parte

il mondo smette di sorridere...quando tu non sorridi più...

Racconti di Laura

Carezze per l'anima

Seme di salute

per la buona salute e la buona novella

GLOBULI ROSSI COMPANY

Compagnia dei Globuli Rossi: SCHIENE A DISPOSIZIONE DI DIO: - "Portate i pesi gli uni degli altri" (Fil 2,4) - “Va' e anche tu fa' lo stesso”. (Lc 10,37)

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: