«Ma voi chi dite che io sia?» Lc 9,18–22 (m. Teresa di Calcutta)


147666395Chi è Gesù per me?
Il Verbo fatto carne (Gv 1,14).
Il pane di vita (Gv 6,35).
La vittima che si offre sulla croce per i nostri peccati (1Gv 4,19).
Il sacrificio offerto nella santa messa
per i peccati del mondo e miei personali (Gv1,29).

La parola che devo dire.
La verità da dire.
Il cammino che devo seguire (Gv 14,6).
La luce che devo accendere (Gv 8,12).
La vita che devo vivere.
L’amore che deve essere amato.
La gioia che dobbiamo condividere.
Il sacrificio che dobbiamo offrire.
La pace che dobbiamo seminare.
Il pane di vita che dobbiamo mangiare.
L’affamato che dobbiamo sfamare (Mt 25,35).
L’assetato che dobbiamo dissetare.
Il nudo che dobbiamo vestire.
Il senzatetto al quale dobbiamo offrire riparo.
Il malato da curare.
Il solitario al quale dobbiamo far compagnia.
L’inatteso che dobbiamo accogliere.
Il lebbroso le cui ferite dobbiamo lavare.
Il mendicante che dobbiamo soccorrere.
L’alcolizzato che dobbiamo ascoltare.
Il disabile che dobbiamo aiutare.
Il neonato che dobbiamo accogliere.
Il cieco che dobbiamo guidare.
Il muto a cui dobbiamo prestare la nostra voce.
Lo storpio che dobbiamo aiutare a camminare.
Il drogato a cui offrire la nostra amicizia.
La prostituta che dobbiamo allontanare dal pericolo
e proteggerla con affetto.
Il detenuto che dobbiamo visitare.
L’anziano che dobbiamo servire.

Madre TeresaPer me
Gesù è il mio Dio.
Gesù è il mio sposo.
Gesù è la mia vita.
Gesù è il mio unico amore.
Gesù è tutto per me, ogni persona e ogni cosa.
Gesù, ti amo con tutto il mio cuore,
con tutto il mio essere
.
Beata Madre Teresa di Calcutta

Annunci