Il miracolo della Bibbia. paoline in Madagascar


bibbia_madagascarVoi siete capaci di far miracoli
sono queste le parole che sr. M. Antonieta Bruscato, superiora generale delle Figlie di San Paolo, ha rivolto con convinzione alle Paoline del Madagascar di fronte alla loro ferma decisione di portare avanti la richiesta “titanica” della Conferenza Episcopale del Madagascar: “redazione e stampa della Bibbia in malgascio”.

Il desiderio di rispondere a Dio è divenuto un sì comunitario alla Chiesa e al popolo del Madagascar. Il miracolo della Bibbia si è realizzato grazie all’impegno generoso e costante di ogni sorella e “alla mano di Dio che ha guidato il tutto giorno e notte”.

La gioia di donare alla gente del Madagascar la Sacra Scrittura nella lingua locale ha vinto ogni difficoltà e paura di non riuscire. La Provvidenza ha fatto confluire in tale realizzazione anche l’aiuto di molte sorelle della congregazione.

La nascita della Bibbia in lingua malgascia resta un evento comunitario, congregazionale ed ecclesiale di grande respiro che darà a Dio la possibilità di raggiungere il cuore del suo popolo anche in lingua malgascia.

Carissima Sr. M. Antonieta e sorelle tutte

Vi raggiungiamo per ringraziarvi e nello stesso tempo per comunicarvi che la Bibbia “è nata anche qui da noi, nella meravigliosa isola del Madagascar!”.

Vorrei davvero raggiungere concretamente ogni persona e comunità per dire a tutte: GRAZIE! Mi rivolgo particolarmente e con immensa gratitudine alle sorelle del Giappone che ci hanno commosso profondamente. Sono state le prime a farci pervenire il loro dono a favore del “progetto Bibbia in lingua malgascia” e questo avveniva proprio durante la terribile prova del terremoto che ha messo in ginocchio il loro Paese.

La preparazione della Bibbia ha richiesto un lungo lavoro, dedizione e sacrificio, molta fede e coraggio! La realizzazione è stata possibile grazie alla partecipazione generosa ed entusiasta di tutte le sorelle della delegazione. Vorrei poter essere capace di esprimere la gioia grande di questo momento: una gioia esteriore, visibile ma soprattutto interiore! Tutte le sorelle che prima si sono impegnate nella realizzazione della Bibbia adesso si stanno impegnando anche nella diffusione e animazione.

Il lancio della Bibbia sarà compiuto dai Vescovi nelle rispettive Diocesi, dove nel limite del possibile, cercheremo di essere presenti. Ci stiamo impegnando al massimo per portare la Bibbia in tutte le parrocchie. Con le giovani in formazione riusciamo a raggiungere ogni domenica tra le 5 e le 8 parrocchie. Tutta la fatica è ripagata nel vedere la gioia della gente e ci diciamo: “Veramente ne valeva la pena!”. Nel giro di un mese sono state diffuse più di 7.000 copie! Quest’anno in particolare vorremmo dedicarlo tutto alla diffusione della Bibbia, alla quale, come direbbe l’apostolo Paolo, “affidiamo le giovani che incontreremo e la loro risposta vocazionale!”.

Pensateci in compagnia della Bibbia!

Ancora un grazie sincero a nome di tutte le sorelle del Madagascar.

Sr Rosa Maffina

Antananarivo, 24 settembre 2011

Annunci