28
Ott
11

Giornaliste coraggio. Difendere la verità, dare notizia…


Messico, Thailandia e Iran sono Paesi in cui non è facile fare informazione, spesso rischiando anche la vita. Anche per questo tre giornaliste saranno premiate per la loro tenacia e forza morale nel proprio Paese d’origine.

 

giornaliste coraggioOgni giorno rischiano la vita per difendere la verità e darne notizia. Per il loro impegno e dedizione al lavoro di giornaliste Adela Navarro Bello, Parisa Hafezi, e Chiranuch Premchaiporn saranno premiate quest’anno dalla Fondazione International women’s media lunedì 24 ottobre a Los Angeles e giovedì 27 ottobre a New York. Un riconoscimento che va non solo alla loro professionalità ma anche al grande coraggio nell’affrontare tematiche che sfociano nel malaffare. Kate Adie, inoltre, prima corrispondente responsabile delle notizie per la Bbc, riceverà il Iwmf’s per l’impegno e la perseveranza di una vita.

Adela Navarro Bello, 43enne messicana, dopo l’uccisione di due colleghi (nel 1988 e nel 2004) e il tentato omicidio a danno di un altro redattore della rivista Zeta, ha continuato a parlare dei traffici illeciti di armi, dei cartelli della droga e degli omicidi irrisolti del Paese. Hanno tentato di toglierle la vita nel 2010, tanto che vive sottoscorta, e lo scorso febbraio la polizia ha arrestato dieci persone che stavano organizzando un attentato agli uffici della redazione. Per un momento si è pensato di chiudere la rivista, ma dopo questo premio la voglia di continuare è tanta, soprattutto per sconfiggere grazie alla verità le organizzazioni criminali coinvolte nello spaccio di droga.

Parisa Hafezi, 41enne capo dell’agenzia Reuters in Iran – prima donna a ricoprire questa carica –, è da sempre il bersaglio delle autorità da quando ha raccontato le repressioni violente, durante le manifestazioni in piazza contro le elezioni del 2009, da parte della Guardia rivoluzionaria iraniana. Non è però fuggita, come hanno fatto molti suoi colleghi, e porta avanti il suo lavoro anche dopo aver subito interrogatori e incursioni nel suo ufficio, episodi che si sommano a un pestaggio intimidatorio subito dopo quattro giorni di rapimento. Hafezi vuole continuare anche per le donne di tutto il Paese, ama il suo lavoro di giornalista che cerca di portare avanti in modo il più possibile in modo imparziale, anche se l’ufficio è costantemente sottocontrollo e additato dal governo come “l’agenzia sionista”.

Chiranuch Premchaiporn, 43enne web master e direttrice del giornale Prachatai Thailandia, si batte da sempre per l’utilizzo libero di internet, rischiando vent’anni di carcere per non aver cancellato dal suo sito web delle osservazioni critiche sulla monarchia tailandese. La giornalista riceve migliaia di commenti ogni giorno e non vuole praticare nessun tipo di censura anche se gli articoli controcorrente sono considerati reato penale dal governo in carica. È attualmente libera su cauzione, il processo si riaprirà il prossimo febbraio. Dopo tanti interrogatori e il telefono sottocontrollo, Premchaiporn ha intenzione di andare avanti e continuare a scrivere la verità, per proteggere la libertà di espressione che attualmente in Thailandia non è ancora diffusa.

Infine, il premio alla carriera alla reporter Kate Adie vuole essere un riconoscimento alla prima corrispondente responsabile delle notizie per la Bbc, che ha spianato la strada alla future donne giornaliste dando notizie per decenni da parti del mondo molto difficoltose, dalla Bosnia alla Sierra Leone.

da Cambonifem, 24 ottobre 2011

Annunci

0 Responses to “Giornaliste coraggio. Difendere la verità, dare notizia…”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Festa dell’accoglienza: il granello di senape

Inizio anno catechistico-pastorale

Calendario

ottobre: 2011
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Banco editoriale Paoline

Miglioriamo la QUALITA' della vita...

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al blog "La Bella Notizia" e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 3.444 follower

Immagine & Parola AVVENTO anno B

AVVENTO anno B

da Instagram

🍳🌽🍅 Pensiero di San Bernardo scelto da don Domenico, monaco cistercense dell'Abbazia di Casamari (FR) e conduttore  su Tv2000 assieme a Virginia Conti di Quel che passa il convento... 🛒 INFO e ACQUISTO »» https://goo.gl/7YTKe6 #Paoline #paolinestore 📖 🔥 🔥 Una #catechesi completa sullo #SpiritoSanto, con applicazioni pastorali attuali e aderenti alle esperienze dei #giovani, ma non soltanto. Sono spiegati i #simboli che lo raffigurano, i riferimenti all’Antico e al Nuovo Testamento, la sua azione nella #Chiesa... #Pentecoste #paoline #paolinestore - http://www.paolinestore.it/shop/lo-spirito-santo-5935.html 🎧 Per la #canonizzazione dei #pastorelli di #Fatima, Francesco e Giacinta (13 maggio 2017), proponiamo uno sceneggiato radiofonico a puntate, ogni mattina dal 6 al 12 maggio per ricordarli 👍 👂http://www.paoline.it/blog/spiritualita/1663-i-100-anni-di-fatima-una-storia-da-ascoltare.html#ascoltafatima Tonino Lasconi, Il grande rompi 2, Paoline  2015
Follow La Bella Notizia on WordPress.com

Archivio

Statistiche

  • 271,667 hits

Blog che seguo


rigantur mentes

La rosa è senza perché: fiorisce perché fiorisce, a se stessa non bada, non chiede d’esser veduta. (A. Silesio)

La Bella Notizia

"io so in chi ho messo la mia speranza"

Vogue Pills Fashion

By Nayla C - fashion - beauty - lifestyle

"Semplicemente insieme" lucetta ed elena

L'amicizia raddoppia le gioie e divide le angosce a metà

La Bottega del Vasaio

a cura di don Cristiano Mauri

Uscite, popolo mio, da Babilonia

Un blog per osservare l'Apocalisse del presente e il presente dell'Apocalisse

VIAGGIO VERSO CIELI LIMPIDI

La vita è bella comunque e a prescindere!

il BLOG di ScegliGesù.com

è il momento di prendere una posizione!

Un mondo a parte

il mondo smette di sorridere...quando tu non sorridi più...

Racconti di Laura

Carezze per l'anima

Seme di salute

per la buona salute e la buona novella

GLOBULI ROSSI COMPANY

Compagnia dei Globuli Rossi: SCHIENE A DISPOSIZIONE DI DIO: - "Portate i pesi gli uni degli altri" (Fil 2,4) - “Va' e anche tu fa' lo stesso”. (Lc 10,37)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: