19. Uno stesso creatore ci ha dato la vita, Leone Magno


Un minuto con i Padri della Chiesa

Alla parola del Signore: “Amerai il Signore Dio tuo con tutto il tuo cuore, con tutta l’anima tua, con tutta la tua mente… e il prossimo tuo come te stesso” (Mt 22,37), l’anima fedele accolga l’incorruttibile carità di colui che l’ha creata e la governa (Leone Magno, Sermone 12).

p_19_leone_magno_creatore_vita_padri_chiesa_paoline_16-1-12

Alla parola del Signore:
“Amerai il Signore Dio tuo con tutto il tuo cuore,
con tutta l’anima tua, con tutta la tua mente…
e il prossimo tuo come te stesso” (Mt 22,37),
l’anima fedele accolga l’incorruttibile carità
di colui che l’ha creata e la governa;
e si sottometta totalmente alla sua volontà;
nelle sue opere e nei suoi giudizi
nulla manca di verità e di giustizia,
nulla di misericordia e di clemenza.

Anche se talvolta qualcuno è affaticato
da molti lavori e da molti disagi,
l’occasione della sofferenza è buona per lui
se comprende che dalle avversità
viene o corretto o provato.
Però la sua pietà e carità…

»»» Leggi il brano completo

E’ un progetto www.paoline.it

Annunci