21
Feb
12

Le ceneri… Chi è dunque l’uomo?


In questa foto: Gisella Vacca, Mercoledi delle Ceneri, OvoddaPolvere agitata dal capriccio del vento,
sudiciume che si infiltra ovunque e di cui ognuno cerca di sbarazzarsi.

È ciò che resta quando tutto è bruciato.
Una città in cenere, per la follia devastatrice degli uomini;
un’amicizia in cenere, per l’egoismo reciproco;
l’amore tra un uomo e una donna, quando l’orgoglio distrugge il loro cuore.

È la bellezza ridotta in cenere,
quanto rimane delle speranze infrante,
gli ultimi resti quando la nostra vita sarà arrivata al termine della corsa.

Chi è dunque l’uomo?
Non è capace di costruire qualcosa che prima o poi non finisca in polvere.
Le ceneri sono il segno della nostra piccolezza
e della nostra radicale povertà a creare qualcosa che duri.
Quando David, il brillante e giovane re di Israele,
si rende conto del suo peccato, si copre di cenere il capo.
Quando san Luigi, re di Francia,
si sente venire la morte, si fa stendere sopra un letto di cenere
per prepararsi all’incontro con Dio.
Ricoperto di cenere come di un viscido fango, il re è irriconoscibile:
più non possiede oro né potenza né seduzione né giovinezza.

Le apparenze sono svanite
e sotto la cenere egli non rimane che un uomo
con il suo peccato e la sua fragilità,
in attesa di essere lavato dal suo signore,
liberato dalla sporcizia e ricondotto nella sala del banchetto.

C. Singer, Pregare, Paoline

»»» Vedi anche Le ceneri: la fine delle apparenze… e la semente di Dio
Annunci

2 Responses to “Le ceneri… Chi è dunque l’uomo?”


  1. 1 lucetta
    21 febbraio 2012 alle 22:09

    Un tempo durante il rito delle “ceneri” il sacerdote diceva in latino queste parole:” Ricordati, o uomo, che sei polvere ed in polvere ritornerai” Pensavo profondamente al “nulla” che siamo !!!!!

    • 21 febbraio 2012 alle 22:31

      …e al dono grande che siamo con LUI!
      E’ un invito sempre più forte a lasciarci plasmare dal Signore: dal suo amore e dalla sua tenerezza, capace di trasformare la nostra pochezza in opera d’arte!
      Solo così possiamo cantare con Maria ” L’anima mia magnifica il Signore… ha guardato l’umiltà della sua serva…Grandi cose ha fatto in me l’onnipotente…”

      Un abbraccio Lucetta


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Festa dell’accoglienza: il granello di senape

Inizio anno catechistico-pastorale

Calendario

febbraio: 2012
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
272829  

Banco editoriale Paoline

Miglioriamo la QUALITA' della vita...

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al blog "La Bella Notizia" e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 3.444 follower

Immagine & Parola AVVENTO anno B

AVVENTO anno B

da Instagram

🍳🌽🍅 Pensiero di San Bernardo scelto da don Domenico, monaco cistercense dell'Abbazia di Casamari (FR) e conduttore  su Tv2000 assieme a Virginia Conti di Quel che passa il convento... 🛒 INFO e ACQUISTO »» https://goo.gl/7YTKe6 #Paoline #paolinestore 📖 🔥 🔥 Una #catechesi completa sullo #SpiritoSanto, con applicazioni pastorali attuali e aderenti alle esperienze dei #giovani, ma non soltanto. Sono spiegati i #simboli che lo raffigurano, i riferimenti all’Antico e al Nuovo Testamento, la sua azione nella #Chiesa... #Pentecoste #paoline #paolinestore - http://www.paolinestore.it/shop/lo-spirito-santo-5935.html 🎧 Per la #canonizzazione dei #pastorelli di #Fatima, Francesco e Giacinta (13 maggio 2017), proponiamo uno sceneggiato radiofonico a puntate, ogni mattina dal 6 al 12 maggio per ricordarli 👍 👂http://www.paoline.it/blog/spiritualita/1663-i-100-anni-di-fatima-una-storia-da-ascoltare.html#ascoltafatima Tonino Lasconi, Il grande rompi 2, Paoline  2015
Follow La Bella Notizia on WordPress.com

Archivio

Statistiche

  • 271,667 hits

Blog che seguo


rigantur mentes

La rosa è senza perché: fiorisce perché fiorisce, a se stessa non bada, non chiede d’esser veduta. (A. Silesio)

La Bella Notizia

"io so in chi ho messo la mia speranza"

Vogue Pills Fashion

By Nayla C - fashion - beauty - lifestyle

"Semplicemente insieme" lucetta ed elena

L'amicizia raddoppia le gioie e divide le angosce a metà

La Bottega del Vasaio

a cura di don Cristiano Mauri

Uscite, popolo mio, da Babilonia

Un blog per osservare l'Apocalisse del presente e il presente dell'Apocalisse

VIAGGIO VERSO CIELI LIMPIDI

La vita è bella comunque e a prescindere!

il BLOG di ScegliGesù.com

è il momento di prendere una posizione!

Un mondo a parte

il mondo smette di sorridere...quando tu non sorridi più...

Racconti di Laura

Carezze per l'anima

Seme di salute

per la buona salute e la buona novella

GLOBULI ROSSI COMPANY

Compagnia dei Globuli Rossi: SCHIENE A DISPOSIZIONE DI DIO: - "Portate i pesi gli uni degli altri" (Fil 2,4) - “Va' e anche tu fa' lo stesso”. (Lc 10,37)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: