Vedere Dio. Come?


IMG_5425Il credente è alla ricerca di Dio.
Si incomincia togliendo
le troppe infule ridicole e le maschere
con le quali Dio è stato camuffato nel corso dei secoli
per ritrovare finalmente il volto che vi è nascosto.
Ma è possibile all’uomo vedere Dio?

Pregare
è il tentativo senza fine ripetuto di raggiungere Dio,
costringerlo a uscire dai suoi palazzi,
entrare nel suo mistero e lasciarvisi bruciare.
Eterno assillo della creatura:
avvicinare il creatore.
Ma è possibile all’uomo vedere Dio?

Pregare
è una lunga operazione di svelamento:
a ogni incontro il velo scivola dal volto.
Dio si mostra.
Bisogna forse morire per vedere Dio?

Pregare
sarà allora l’inizio,
il primo passo, umile ma necessario,
verso il faccia a faccia eterno ove in piena luce
l’uomo si sazierà di Dio.

C. Singer, Pregare, Paoline

Annunci

Un pensiero su “Vedere Dio. Come?

  1. Pregare è “lo strumento” migliore che possiamo utilizzare per entrare in contatto con il Creatore, un lungo e paziente cammino che ha bisogno di molta umiltà e determinazione.

    Un saluto

I commenti sono chiusi.