03. Consapevoli dell’amore di Dio


Giovani… testimoni per fede

Se c’è qualcuno sempre pronto a scommettere su di te, quello è Dio! Lui, anche nei momenti più difficili, continua a credere nelle tua capacità, a darti fiducia ancora una volta e a farti fare esperienza del suo Amore in mille modi diversi, come quando ti accorgi di aver finalmente trovato “il tuo posto” nel mondo.

Consapevoli dell'amore di Dio - Giovani... testimoni per fede

La Parola si fa ascolto… It’s His time

Dal Vangelo secondo Matteo

Avendo udito questo, Gesù partì di là su una barca e si ritirò in un luogo deserto, in disparte. Ma le folle, avendolo saputo, lo seguirono a piedi dalle città. Sceso dalla barca, egli vide una grande folla, sentì compassione per loro e guarì i loro malati. Sul far della sera, gli si avvicinarono i discepoli e gli dissero: «Il luogo è deserto ed è ormai tardi; congeda la folla perché vada nei villaggi a comprarsi da mangiare». Ma Gesù disse loro: «Non occorre che vadano; voi stessi date loro da mangiare». Gli risposero: «Qui non abbiamo altro che cinque pani e due pesci!». Ed egli disse: «Portatemeli qua». E dopo aver ordinato alla folla di sedersi sull’erba; prese i cinque pani e i due pesci, alzò gli occhi al cielo, recitò la benedizione, spezzò i pani e li diede ai discepoli, e i discepoli alla folla. Tutti mangiarono a sazietà, e portarono via i pezzi avanzati: dodici ceste piene. Quelli che avevano mangiato erano circa cinquemila uomini, senza contare le donne e i bambini. Subito dopo costrinse i discepoli a salire sulla barca e a precederlo sull’altra riva, finché non avesse congedato la folla. Congedata la folla, salì sul monte, in disparte, a pregare. Venuta la sera, egli se ne stava lassù, da solo (Mt 14,13-23).

Da sempre, Dio ama ogni individuo e da sempre è lui che prende l’iniziativa, mettendosi in contatto con la storia personale di ciascuno, fatta di parole, di eventi, dell’incontro con altre persone ed è la strada normale che Dio segue nel comunicare.

Ti senti amato da Dio anche se a volte non lo senti vicino?
In che modo Dio ti manifesta il suo amore?
Da cosa devi liberarti per amare veramente?

Open space

– Può accogliere Gesù, che chiama, solo chi lo sceglie come unico Signore della propria vita. Tu hai già fatto questa scelta o ti senti ancora in cammino?

– L’amore di Dio è incondizionato: ti senti amato al di là delle tue qualità?

– L’amore di Dio non trattiene, ma è una missione: sei consapevole che la tua vocazione non è per te stesso/a, ma per gli altri?

Chiara Lubich, testimone dell’Incontro… It’s our time

 

Sulle note di…
il mio posto
(video)

>>> vai al testo completo

Annunci

Un pensiero su “03. Consapevoli dell’amore di Dio

  1. “Se c’è qualcuno sempre pronto a scommettere su di te, quello è Dio!”
    Già queste parole mi ridanno coraggio e vigore per continuare a camminare. Ciao Ele. Grazie.

I commenti sono chiusi.