I magi e il desiderio di Dio.


Non lo dimentichiamo mai, questo semplice desiderio di Dio è già il principio della fede.

tramonto Galloro - foto Eleonora LrÈ attraverso il cuore,
nella profondità di sé stesso
che l’essere umano comincia ad afferrare
il Mistero della Fede .
Una vita interiore si elabora a poco a poco .
Ci addentriamo nella fede
oggi un po’ più di ieri,
avanzando per tappe.
All’intimo della condizione umana
rimane l’attesa di una presenza,
il silenzioso desiderio di una comunione.
Non lo dimentichiamo mai,
questo semplice desiderio di Dio
è già il principio della fede.
La fede è una realtà semplicissima,
così semplice che tutti la possono accogliere .
È come un sussulto
ripreso mille volte lungo tutta l’esistenza
e fino all’ultimo soffio .
Frère Roger

Annunci

2 pensieri su “I magi e il desiderio di Dio.

  1. Ciao Ele, ti ricordi di me? Sono Paola Smile, dopo tanto tempo sono tornata a farmi un blog….ora ne ho tutto il tempo! A proposito della fede: che dono meraviglioso…non toglie il dolore ma ti dà la forza di accettarlo, anche con un viso rigato di lacrime….sai che il mio adorato Piero è andato in cielo 3 mesi fa? Ti abbraccio Paola

    1. Ciao PAOLA! Quante volte ti ho pensata! E così il tuo “maritozzo” ha pensato di precederti alla destra del Padre!?!!?! Mi dispiace, ed è inutile dirti che è un motivo in più per ricordarti! Non sentire troppo il vuoto, lui ti è vicino più che mai!
      A presto
      Eleonora

I commenti sono chiusi.