Gesù nostra vera riconciliazione


amicizia - luce - festaCristo Gesù,
tu sei la nostra vera riconciliazione,
la misericordia per gli uomini,
la nostra grande e vivente Indulgenza.

Tu hai compiuto
la «purificazione dei peccati»
e ci hai messi in comunione con il Padre,
nello Spirito Santo.

Questo tuo atto salvifico
abbraccia non solo tutti gli uomini,
ma si estende a tutto il creato,
all’universo intero,
aprendoci le soglie
di una creazione nuova
con una umanità rinnovata,
in pellegrinaggio
verso «un nuovo cielo e una terra nuova».

Questo mistero di riconciliazione
tu, Cristo, lo continui
attraverso la tua Chiesa,
sacramento di salvezza.

Noi ti ringraziamo, Signore,
che ci hai concesso di vedere
che le relazioni tra i cristiani
si intensificano e si approfondiscono.

Ma poiché la ricerca
della riconciliazione
tra i cristiani
è opera dello Spirito Santo,
a te chiediamo nella preghiera
e nella penitenza,
il dono dell’unione
sempre più pura e intima con te.

Rendici più attenti alla tua parola,
obbedienti alla tua volontà
per continuare la nostra opera
con fiducia e dedizione,
con perseveranza e coraggio,
affinché tu ci conceda
di poter dare con efficacia
il nostro contributo
alla riconciliazione
fra tutti i cristiani,
e alla riconciliazione
di tutti gli uomini,
così che «ogni lingua confessi
che Gesù Cristo
è il Signore, a gloria del Padre».
Amen.
Paolo VI alla chiusura dell’Ottavario per l’unità, sabato 25 gennaio 1975.

Annunci