20. Fede e diritto, di Rosario Livatino


Una vita come la tua

Diritto e fede sono in continuo rapporto fra loro quotidianamente sottoposte ad un confrontoa volte armonioso, a volte lacerante, ma sempre vitale. (Rosario Livatino)

Rosario Livatino: Fede e diritto

Diritto e fede sono due realtà
quotidianamente sottoposte ad un confronto
a volte armonioso, a volte lacerante, ma sempre vitale.
 
Diritto e fede o, se vogliamo, giustizia
(intesa come «frutto» ultimo del diritto) e fede
sono in continuo rapporto fra loro.
 
Non possiamo, come cattolici,
non porci il problema della finalità di questo rapporto.
 
I non-cristiani credono nel primato assoluto della giustizia
come fatto assorbente di tutta la problematica
della normativa dei rapporti interpersonali,
mentre i cristiani possono accettare questo postulato
a condizione che si accolga il principio
del superamento della giustizia attraverso la carità….

>>> Vai al testo completo

VEDI ANCHE

>>> 04. Il coraggio vince la paura, Giovanni Falcone e Paolo Borsellino

>>> vittime delle mafie

Annunci

Un pensiero su “20. Fede e diritto, di Rosario Livatino

I commenti sono chiusi.