15
Apr
13

Che cosa vuol dire adorare “il Signore”? (Ap 5,11-14)


Adorare è spogliarci dei nostri idoli anche quelli più nascosti, e scegliere il Signore come centro, come via maestra della nostra vita. (Papa Francesco)

papa francesco basilica di San Paolo…Vivere un rapporto intenso con Gesù, un’intimità di dialogo e di vita, così da riconoscerlo come “il Signore”. Adorarlo!
Il brano dell’Apocalisse che abbiamo ascoltato ci parla dell’adorazione: le miriadi di angeli, tutte le creature,

gli esseri viventi, gli anziani, si prostrano in adorazione davanti al Trono di Dio e all’Agnello immolato,
che è Cristo, a cui va la lode, l’onore e la gloria
(cfr Ap 5,11-14).

Vorrei che ci ponessimo tutti una domanda:
Tu, io, adoriamo il Signore?
Andiamo da Dio solo per chiedere, per ringraziare, o andiamo da Lui anche per adorarlo?
Che cosa vuol dire allora adorare Dio?
Significa imparare a stare con Lui, a fermarci a dialogare con Lui,
sentendo che la sua presenza è la più vera, la più buona, la più importante di tutte.
Ognuno di noi, nella propria vita, in modo consapevole e forse a volte senza rendersene conto,
ha un ben preciso ordine delle cose ritenute più o meno importanti.

Adorare il Signore vuol dire dare a Lui il posto che deve avere;
adorare il Signore vuol dire affermare, credere, non però semplicemente a parole,
che Lui solo guida veramente la nostra vita;
adorare il Signore vuol dire che siamo convinti davanti a Lui che è il solo Dio,
il Dio della nostra vita, il Dio della nostra storia. Jesus_unica direzione della vita

Questo ha una conseguenza nella nostra vita:
spogliarci dei tanti idoli piccoli o grandi che abbiamo e nei quali ci rifugiamo,
nei quali cerchiamo e molte volte riponiamo la nostra sicurezza.
Sono idoli che spesso teniamo ben nascosti;
possono essere l’ambizione, il carrierismo, il gusto del successo,
il mettere al centro se stessi, la tendenza a prevalere sugli altri,
la pretesa di essere gli unici padroni della nostra vita,
qualche peccato a cui siamo legati, e molti altri.

Questa sera vorrei che una domanda risuonasse nel cuore di ciascuno di noi
e che vi rispondessimo con sincerità:
ho pensato io a quale idolo nascosto ho nella mia vita,
che mi impedisce di adorare il Signore?

Adorare è spogliarci dei nostri idoli anche quelli più nascosti, e scegliere il Signore come centro, come via maestra della nostra vita.

Papa Francesco, dall’omelia nella Basilica di San Paolo Fuori le Mura, III Domenica di Pasqua, 14 aprile 2013


0 Responses to “Che cosa vuol dire adorare “il Signore”? (Ap 5,11-14)”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


La bella notizia

Festa dell’accoglienza: il granello di senape

Inizio anno catechistico-pastorale

Calendario

aprile: 2013
L M M G V S D
« Mar   Mag »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Banco editoriale Paoline

Miglioriamo la QUALITA' della vita...

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al blog "La Bella Notizia" e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 3.442 follower

Immagine & Parola AVVENTO anno B

AVVENTO anno B

da Instagram

Tonino Lasconi, Il grande rompi 2, Paoline  2015 Alessandro  Meluzzi, La vergogna. Un'emozione antica, Paoline 201 Un sabato mattina in Piazza San Pietro In volo tra cielo e terra. Che emozione ogni volta! Che dono la creazione!
Follow La Bella Notizia on WordPress.com

Archivio

Statistiche

  • 248,995 hits

Blog che seguo


rigantur mentes

La rosa è senza perché: fiorisce perché fiorisce, a se stessa non bada, non chiede d’esser veduta. (A. Silesio)

La Bella Notizia

"io so in chi ho messo la mia speranza"

Vogue Pills Fashion

By Nayla C - fashion - beauty - lifestyle

La Bottega del Vasaio

a cura di don Cristiano Mauri

Uscite, popolo mio, da Babilonia

Un blog per osservare l'Apocalisse del presente e il presente dell'Apocalisse

VIAGGIO VERSO CIELI LIMPIDI

La vita è bella comunque e a prescindere!

il BLOG di ScegliGesù.com

è il momento di prendere una posizione!

Un mondo a parte

il mondo smette di sorridere...quando tu non sorridi più...

Racconti di Laura

Carezze per l'anima

Seme di salute

per la buona salute e la buona novella

GLOBULI ROSSI COMPANY

Compagnia dei Globuli Rossi: SCHIENE A DISPOSIZIONE DI DIO: - "Portate i pesi gli uni degli altri" (Fil 2,4) - “Va' e anche tu fa' lo stesso”. (Lc 10,37)

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: