01
Giu
13

Il dono dell’Eucaristia. Una cosa sola con Gesù


Ogni volta che noi, convocati dallo Spirito nella comunità, presieduta dai successori degli apostoli,
illuminati dall’ascolto della Parola, animati dalla fede nel Figlio di Dio… e facciamo memoria di lui,
siamo realmente visitati dalla presenza del Signore e veniamo inseriti nel mistero della sua pasqua

eucaristia2Nella tua bontà verso di noi, o Padre,
tu hai voluto che il dono interiore dello Spirito
fosse accompagnato,
da un segno vivo ed efficace
del dono che Gesù ha fatto della propria vita
a te e ad ogni uomo.
Per questo, il giorno prima di morire sulla croce,
Gesù lavò i piedi ai suoi discepoli e,
mentre cenava con loro,
diede loro se stesso in cibo,
sotto i segni del pane e del vino,
che la sua parola onnipotente
aveva trasformato nel suo Corpo e nel suo Sangue,
comandando loro
di ripetere questo gesto in sua memoria
sino alla fine del mondo.

SANTSS~1Ogni volta che noi,
convocati dallo Spirito nella comunità,
presieduta dai successori degli apostoli,
illuminati dall’ascolto della Parola,
animati dalla fede nel Figlio di Dio
morto e risorto per noi,
obbediamo al comando di Gesù
e facciamo memoria di lui,
siamo realmente visitati
dalla presenza del Signore
e veniamo inseriti nel mistero della sua pasqua.

eucaristia - amore reciprocoNon solo possiamo contemplare la croce,
ma diventiamo una cosa sola con Gesù crocifisso.
Non solo possiamo aspirare
ad una fraternità più sincera con ogni uomo,
ma diventiamo una cosa sola con Gesù,
che di ogni uomo è fratello
e per ogni uomo ha dato la vita.
Ti rendiamo grazie, o Padre,
per tutti i doni di vita
che ci hai offerto nel Figlio tuo Gesù
e che sono compendiati nell’eucaristia.
Ti rendiamo grazie perché nell’eucaristia
tu stesso ci offri il modo di renderti grazie
come a te si conviene, nel Figlio tuo Gesù.

Cardinale Carlo Maria martini


0 Responses to “Il dono dell’Eucaristia. Una cosa sola con Gesù”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


La bella notizia

Festa dell’accoglienza: il granello di senape

Inizio anno catechistico-pastorale

Calendario

giugno: 2013
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Banco editoriale Paoline

Miglioriamo la QUALITA' della vita...

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al blog "La Bella Notizia" e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 3.442 follower

Immagine & Parola AVVENTO anno B

AVVENTO anno B

da Instagram

Tonino Lasconi, Il grande rompi 2, Paoline  2015 Alessandro  Meluzzi, La vergogna. Un'emozione antica, Paoline 201 Un sabato mattina in Piazza San Pietro In volo tra cielo e terra. Che emozione ogni volta! Che dono la creazione!
Follow La Bella Notizia on WordPress.com

Archivio

Statistiche

  • 249,126 hits

Blog che seguo


rigantur mentes

La rosa è senza perché: fiorisce perché fiorisce, a se stessa non bada, non chiede d’esser veduta. (A. Silesio)

La Bella Notizia

"io so in chi ho messo la mia speranza"

Vogue Pills Fashion

By Nayla C - fashion - beauty - lifestyle

La Bottega del Vasaio

a cura di don Cristiano Mauri

Uscite, popolo mio, da Babilonia

Un blog per osservare l'Apocalisse del presente e il presente dell'Apocalisse

VIAGGIO VERSO CIELI LIMPIDI

La vita è bella comunque e a prescindere!

il BLOG di ScegliGesù.com

è il momento di prendere una posizione!

Un mondo a parte

il mondo smette di sorridere...quando tu non sorridi più...

Racconti di Laura

Carezze per l'anima

Seme di salute

per la buona salute e la buona novella

GLOBULI ROSSI COMPANY

Compagnia dei Globuli Rossi: SCHIENE A DISPOSIZIONE DI DIO: - "Portate i pesi gli uni degli altri" (Fil 2,4) - “Va' e anche tu fa' lo stesso”. (Lc 10,37)

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: