26
Ago
13

Varcare la porta della fede, di Papa Francesco (Lc 13,22-30)


Gesù ci dice che c’è una porta che ci fa entrare nella famiglia di Dio, nel calore della casa di Dio, della comunione con Lui. Questa porta è Gesù stesso (cfr Gv 10,9).

narrow door 2Gesù è la porta.
Lui è il passaggio per la salvezza.
Lui ci conduce al Padre.
E la porta che è Gesù non è mai chiusa,
questa porta non è mai chiusa,
è aperta sempre e a tutti, senza distinzione,
senza esclusioni, senza privilegi.
Perché, sapete, Gesù non esclude nessuno.
Qualcuno di voi forse potrà dirmi:
“Ma, Padre, sicuramente io sono escluso, perché sono un gran peccatore:
ho fatto cose brutte, ne ho fatte tante, nella vita”.
No, non sei escluso!
Precisamente per questo sei il preferito,
perché Gesù preferisce il peccatore,
sempre, per perdonarlo, per amarlo.
Gesù ti sta aspettando per abbracciarti, per perdonarti.
Non avere paura: Lui ti aspetta.
Animati, fatti coraggio per entrare per la sua porta.

enciclica_papa_francesco_01_150_paroleTutti sono invitati a varcare questa porta,
a varcare la porta della fede, ad entrare nella sua vita,
e a farlo entrare nella nostra vita,
perché Lui la trasformi, la rinnovi, le doni gioia piena e duratura.

Al giorno d’oggi passiamo davanti a tante porte
che invitano ad entrare promettendo una felicità
che poi noi ci accorgiamo che dura un istante soltanto,
che si esaurisce in se stessa e non ha futuro.
Ma io vi domando:
noi per quale porta vogliamo entrare?
E chi vogliamo far entrare per la porta della nostra vita?
Vorrei dire con forza:
non abbiamo paura di varcare la porta della fede in Gesù,
di lasciarlo entrare sempre di più nella nostra vita,
di uscire dai nostri egoismi, dalle nostre chiusure,
dalle nostre indifferenze verso gli altri.
Perché Gesù illumina la nostra vita
con una luce che non si spegne più.
Non è un fuoco d’artificio, non è un flash!
No, è una luce tranquilla che dura sempre e ci da pace.
Così è la luce che incontriamo se entriamo per la porta di Gesù.

Roma, 03-04-2013.
L'Udienza Generale del mercoledì presieduta da Sua Santita' Papa Francesco alla presenza di una delegazione di giovani della diocesi di Milano accompagnati dai Cardinali Angelo Scola e Dionigi Tettamanzi.Certo quella di Gesù è una porta stretta,
non perché sia una sala di tortura.
No, non per quello!
Ma perché ci chiede di aprire il nostro cuore a Lui,
di riconoscerci peccatori, bisognosi della sua salvezza,
del suo perdono, del suo amore,
di avere l’umiltà di accogliere la sua misericordia
e farci rinnovare da Lui.

Papa Francesco, Angelus, 25 agosto 2013


2 Responses to “Varcare la porta della fede, di Papa Francesco (Lc 13,22-30)”


  1. 1 bianca.zarattini@alice.it
    27 agosto 2013 alle 20:07

    Vi ringrazio per La Bella Notizia che sto ricevendo e che leggo con molto piacere. Auguri per il prezioso lavoro che fate al servizio di tutti. Distinti saluti. Bianca Zarattini

    • 28 agosto 2013 alle 08:29

      Grazie Bianca
      per il sostegno e la fiducia nel nostro impegno


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


La bella notizia

Festa dell’accoglienza: il granello di senape

Inizio anno catechistico-pastorale

Calendario

agosto: 2013
L M M G V S D
« Lug   Set »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Banco editoriale Paoline

Miglioriamo la QUALITA' della vita...

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al blog "La Bella Notizia" e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 3.442 follower

Immagine & Parola AVVENTO anno B

AVVENTO anno B

da Instagram

Tonino Lasconi, Il grande rompi 2, Paoline  2015 Alessandro  Meluzzi, La vergogna. Un'emozione antica, Paoline 201 Un sabato mattina in Piazza San Pietro In volo tra cielo e terra. Che emozione ogni volta! Che dono la creazione!
Follow La Bella Notizia on WordPress.com

Archivio

Statistiche

  • 248,995 hits

Blog che seguo


rigantur mentes

La rosa è senza perché: fiorisce perché fiorisce, a se stessa non bada, non chiede d’esser veduta. (A. Silesio)

La Bella Notizia

"io so in chi ho messo la mia speranza"

Vogue Pills Fashion

By Nayla C - fashion - beauty - lifestyle

La Bottega del Vasaio

a cura di don Cristiano Mauri

Uscite, popolo mio, da Babilonia

Un blog per osservare l'Apocalisse del presente e il presente dell'Apocalisse

VIAGGIO VERSO CIELI LIMPIDI

La vita è bella comunque e a prescindere!

il BLOG di ScegliGesù.com

è il momento di prendere una posizione!

Un mondo a parte

il mondo smette di sorridere...quando tu non sorridi più...

Racconti di Laura

Carezze per l'anima

Seme di salute

per la buona salute e la buona novella

GLOBULI ROSSI COMPANY

Compagnia dei Globuli Rossi: SCHIENE A DISPOSIZIONE DI DIO: - "Portate i pesi gli uni degli altri" (Fil 2,4) - “Va' e anche tu fa' lo stesso”. (Lc 10,37)

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: