Più fiducia nel terreno buono (Mt 13,1-23)


15a Domenica – Tempo Ordinario – Anno

La celebre parabola del seminatore è un richiamo a un serio esame di coscienza sul nostro rapporto con la parola di Dio e un invito ad annunciare il Vangelo con coraggio

Letture: Is 55,1-10; Sal 64; Rom 8,18-23; Mt 13,1-23

seminatore1“Il seminatore uscì a seminare.
Mentre seminava, una parte cadde lungo la strada. Un’altra parte cadde sul terreno sassoso. Un’altra parte cadde sui rovi.
Un’altra parte cadde sul terreno buono e diede frutto: il cento, il sessanta, il trenta per uno”.
Questa conosciutissima e commentatissima parabola provoca ci chiede due risposte:
1. Un esame di coscienza
2. Il coraggio dell’evangelizzazione.

1. Esame di coscienzaGesù seminatore
La prima risposta è un coraggioso e sincero esame di coscienza: qual è il nostro rapporto con la parola di Dio? Trova spazio nelle nostre giornate? Fa parte dei nostri impegni di credenti? Quanto c’è in noi di strada, dove la Parola diventa cibo per gli uccelli; quanto di terreno sassoso, dove secca per mancanza di radici profonde; quanto c’è in noi di rovi, dove soffoca; quanto c’è in noi di terreno buono, dove produce il trenta, il sessanta, il cento per uno?

Il risultato di questo esame non sarà esaltante, perché sicuramente troveremo in noi molta strada, molti sassi, molti rovi. Ma non deve essere scoraggiante, perché la Parola lascerà comunque in noi “effetti” (“Come la pioggia e la neve scendono dal cielo e non vi ritornano senza avere irrigato la terra, senza averla fecondata e fatta germogliare,…così sarà della mia parola uscita dalla mia bocca: non ritornerà a me senza effetto”), e“frutti” superiori alle nostre aspettative, anche su piccoli spazi di terreno buono, come garantisce Gesù.

2. Il coraggio dell’evangelizzazione
Gesù racconta la parabola per incoraggiare i suoi discepoli di allora e di oggi a predicare il Regno senza pessimismi e scoraggiamenti…. (continua)

»»» vai al testo completo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...