Paolo sulla via di Damasco (At 22,6-21)

Proponiamo una preghiera per i giovani e i gruppi parrocchiali che prende il “la” proprio da questo incontro di Paolo con Gesù, per rilevare la trasformazione che avviene nel cuore delle persone quando incontrano Cristo. Introduzione L'incontro di Paolo con Cristo è stato determinante per la sua vita. Anche noi, come Paolo siamo chiamati a … Continua a leggere Paolo sulla via di Damasco (At 22,6-21)

Lettera agli Efesini – Conoscere la Bibbia

La lettera agli Efesini è una lettera "circolare" a tutti i credenti, per confermarli nei valori e negli impegni della vita nuova offerta da Cristo, superando la tentazione del sincretismo religioso. Paolo si presenta come prigioniero, ma di Cristo (3,1; 4,1). La sua prigionia sociale è conseguenza della sua scelta radicale per Gesù che l’ha … Continua a leggere Lettera agli Efesini – Conoscere la Bibbia

«Lui, il mio cuore»: Onesimo. Lettera a Filemone

Con  la Lettera a Filemone, la più breve di tutte, siamo giunte alla nostra ultima tappa della lettura continuata delle Lettere di Paolo.Questa lettera non è altro che un biglietto di presentazione che Paolo invia a Filemone per raccomandargli Onesimo «lui, il mio cuore»: uno scritto brevissimo ma ricco di pathos e di carità.   … Continua a leggere «Lui, il mio cuore»: Onesimo. Lettera a Filemone

“ Tess 4,1-18 – “Non stancatevi di fare il bene”

Per il resto, fratelli, pregate per noi, perché la parola del Signore corra e sia glorificata, come lo è anche tra voi, e veniamo liberati dagli uomini corrotti e malvagi. La fede infatti non è di tutti. Ma il Signore è fedele: egli vi confermerà e vi custodirà dal Maligno. Riguardo a voi, abbiamo questa … Continua a leggere “ Tess 4,1-18 – “Non stancatevi di fare il bene”

2 Tess 2,1-17 – “Nessuno vi inganni in alcun modo…”

Riguardo alla venuta del Signore nostro Gesù Cristo e al nostro radunarci con lui, vi preghiamo, fratelli, di non lasciarvi troppo presto confondere la mente e allarmare né da ispirazioni né da discorsi, né da qualche lettera fatta passare come nostra, quasi che il giorno del Signore sia già presente. Nessuno vi inganni in alcun … Continua a leggere 2 Tess 2,1-17 – “Nessuno vi inganni in alcun modo…”

2Tess 1,1-12 – “…degni della sua chiamata”

Paolo e Silvano e Timòteo alla Chiesa dei Tessalonicesi che è in Dio Padre nostro e nel Signore Gesù Cristo: a voi, grazia e pace da Dio Padre e dal Signore Gesù Cristo. Dobbiamo sempre rendere grazie a Dio per voi, fratelli, come è giusto, perché la vostra fede fa grandi progressi e l’amore di … Continua a leggere 2Tess 1,1-12 – “…degni della sua chiamata”

1 Tess 5,1-28 – “Sempre lieti…”

Riguardo poi ai tempi e ai momenti, fratelli, non avete bisogno che ve ne scriva; infatti sapete bene che il giorno del Signore verrà come un ladro di notte. E quando la gente dirà: «C’è pace e sicurezza!», allora d’improvviso la rovina li colpirà, come le doglie una donna incinta; e non potranno sfuggire. Ma … Continua a leggere 1 Tess 5,1-28 – “Sempre lieti…”