Rinfranchiamo le mani inerti e le ginocchia fiacche – Lc 13,22-30

21a Domenica - Tempo Ordinario - Anno C Siamo tentati, come tutti, di cercare sempre la via del tutto e subito, senza sforzo; Gesù però ci avverte che alla vera vita si arriva per la “porta stretta”, con l’impegno e la fatica Certo che Gesù è davvero strano! Meglio: certo che Gesù è davvero diverso! … Continua a leggere Rinfranchiamo le mani inerti e le ginocchia fiacche – Lc 13,22-30

Annunci

Quaresima. Tempo di amore, generosità, grazia, perdono

di Giovanni XXIII Con l'istituzione della Quaresima, la Chiesa non conduce i suoi figli a semplice esercizio di pratiche esteriori, ma ad impegno serio di amore e di generosità per il bene dei fratelli, alla luce dell'antico insegnamento dei profeti. [ ... ] Questa è la Quaresima. Questo l'esercizio della vera penitenza, ed è quanto … Continua a leggere Quaresima. Tempo di amore, generosità, grazia, perdono

Gesù nostra vera riconciliazione

Cristo Gesù, tu sei la nostra vera riconciliazione, la misericordia per gli uomini, la nostra grande e vivente Indulgenza. Tu hai compiuto la «purificazione dei peccati» e ci hai messi in comunione con il Padre, nello Spirito Santo. Questo tuo atto salvifico abbraccia non solo tutti gli uomini, ma si estende a tutto il creato, … Continua a leggere Gesù nostra vera riconciliazione

Vincere la crisi si può!

Paolo Pugni, Export low cost, 8 maggio 2012 Come sconfiggere la crisi? Come superare questa depressione che va ben oltre la tenuta della propria azienda, arriva a sfidare il valore della vita, propone confronti profondamente sbagliati contrapponendo dignità ed esistenza come se una negasse l’altra? Oggi è bene portare degli esempi di chi ce l’ha … Continua a leggere Vincere la crisi si può!

Passa al bar, c’è un caffè pagato

  Un Natale all’insegna della solidarietà da famigliacristiana.it Ordinare un caffè e pagarne due, uno per sè e uno per lo sconosciuto che, affacciatosi, chiede: c'è un caffè sospeso? Non elemosina, ma condivisione: rivive la tradizione napoletana. Poteva capitare d’aver vinto una somma al lotto o semplicemente d’essere felice per una risposta positiva a lungo … Continua a leggere Passa al bar, c’è un caffè pagato

A Dio non piacciono i bamboccioni ( Mt 25,14-30). 33a Domenica – anno A

Parabola dei talenti Il servo della parabola di oggi è malvagio e pigro perché non considera il talento della vita come una potenzialità d’intelligenza, di volontà, di amore, di libertà, ma come un pacco da riconsegnare imballato, tale e quale lo ha ricevuto. La vita invece è un dono da trafficare non facendo più cose, … Continua a leggere A Dio non piacciono i bamboccioni ( Mt 25,14-30). 33a Domenica – anno A

Amore… la possibilità del NO (Mt 21,28-32)

Un amore reale secerne la possibilità di una rivolta. Può proporre solo il Si o il NO. Tutto sommato, un buon padre è colui che da al figlio la possibilità di rispondergli NO. certo, non è l’amore a produrre il NO (il figlio lo ha scoperto da solo), ma lo rende possibile. Si noterà questa … Continua a leggere Amore… la possibilità del NO (Mt 21,28-32)