Papa Giovanni XXIII: TUTTO il MONDO è la mia FAMIGLIA

Giovanni XXIII Santo Il 27 aprile 2014 Giovanni XXIII, il “papa buono”, viene proclamato santo: è un’occasione per riscoprire la grandezza della sua figura e del suo messaggio, attraverso le sue stesse parole, che esprimono l’intenso amore che ha provato per tutta l’umanità   Il 25 novembre 1881, a Sotto il Monte (BG), nasce Angelo … Continua a leggere Papa Giovanni XXIII: TUTTO il MONDO è la mia FAMIGLIA

Annunci

La santità: virtù ad alta tensione, di B. Giacomo Alberione

La santità è virtù ad alta tensione; è lo slancio e la poesia del bene. Il bene fatto a stento, col contagocce, per forza... non è santità. Il santo non è un uomo sfinito, una mezza coscienza che non sa prendersi la propria parte nella vita... Per San Paolo la santità è la maturità piena … Continua a leggere La santità: virtù ad alta tensione, di B. Giacomo Alberione

Le Beatitudini: passare dall’avere per se all’essere per gli altri… (Mt 5, 3-11)

I Santi sono uomini felici Ciò che stupisce nel brano di Matteo (Mt 5, 3-11) è che la proclamazione della felicità non riguarda, in parecchi casi di queste beatitudini, opzioni fondamentali (come potrebbero essere «non uccidere», «non rubare», «onora il padre e la madre»); riguarda piuttosto situazioni ed atteggiamenti che comunemente non sono considerati di … Continua a leggere Le Beatitudini: passare dall’avere per se all’essere per gli altri… (Mt 5, 3-11)

Una cultura di santità… quella delle strade, di C. M. Martini

Oggi più che mai il mondo ha bisogno di una «cultura di santità». Il Concilio, sottolineando la vocazione universale alla santità, ha detto parole in qualche modo nuove. Ha detto che «tutti i fedeli, di qualsiasi stato o grado, sono chiamati alla pienezza della vita cristiana e alla perfezione della carità».  E’ questa generazione di … Continua a leggere Una cultura di santità… quella delle strade, di C. M. Martini

I santi chiamano i santi, di C. M. Martini

I santi chiamano i santi. Ciò che decise della conversione di S. Agostino è la lettura della vita di S. Antonio scritta da S. Atanasio: undici secoli più tardi Teresa d'Avila leggerà le «Confessioni» e scriverà: «Quando lessi le parole che Agostino sentì nel giardino mi sembrò che il Signore le rivolgesse a me, tanto … Continua a leggere I santi chiamano i santi, di C. M. Martini

Chiara Corbella: "Raccogliamone l’eredità!"

 «Raccogliamone l'eredità» è il messaggio che il cardinale Vallini ha lanciato, sabato 16 giugno, dall’altare a conclusione dei funerali, … o della festa, di Chiara. Se n'è andata tra i canti del marito Enrico, che ha accompagnato il rito funebre con la sua voce e la sua chitarra. Se ne è andata, Chiara. Di lei … Continua a leggere Chiara Corbella: "Raccogliamone l’eredità!"

Chiara, Enrico e il “SI” alla vita accolta e donata

La coraggiosa storia di Chiara Corbella: “con le lanterne accese ad aspettare lo Sposo” Il loro progetto di famiglia Chiara lo esprime così a Enrico: «Ora che io vado di là mi occupo di Maria e Davide; tu che resti di qua cura bene Francesco». È una testimonianza che non s’improvvisa. Chiara Corbella è una … Continua a leggere Chiara, Enrico e il “SI” alla vita accolta e donata